Con le foto dei gattini hai tanti mi piace!

Ma i mi piace ti aiutano a vendere?

Cos’è, in realtà, il Social Media Marketing

Rimarrai stupito, ma Social Media Marketing, volgarmente detto SMM, non è postare foto di gattini su facebook solo per accaparrare quanti più like possibili, commenti del tipo “che carino” e vantarsi di centomila fantastilioni di mi piace mentre dormi sul divano di un amico…perché non vendi un’acca. In realtà SMM sono una serie di attività e strategie di marketing che vengono effettuate sui social network (Facebook, Twitter, LinkedIn) e sui social media (blog) al fine di vendere un prodotto attraverso dei contenuti. Non solo, il Social Media Marketing prevede anche un monitoraggio costante della rete e dei trend.

Le fasi del Social Media Marketing

Le fasi di attuazione di un piano di Social Media Marketing, non differiscono poi molto da quelle della SEO e SEM. Appunto perché sono attività che devono portare a dei ritorni a fronte di un budget previsto. Qui in SED Web ci sono tre fasi di SMM.

  • Analisi
  • Pianificazione
  • Monitoraggio

Analisi

La fase di analisi consiste in una ricerca di mercato dei competitor e delle rispettive tecniche di marketing, sia a livello macroscopico come i piani editoriali sia a livello microscopico come le tecniche impiegate per le call to action. Inoltre nell’ambito dei social network è indispensabile individuare possibili influencer di settore, ossia persone che hanno una certa autorevolezza in quel determinato settore e cercare di coinvolgerle attraverso pratiche di social PR.

Pianificazione

La pianificazione consiste nel progettare un piano editoriale in base alla ricerca di mercato, facendo attenzione anche a distinguersi dai vari competitor per offrire ai tuoi potenziali clienti quel qualcosa in più che stimoli l’acquisto. La stessa cosa vale per una campagna pubblicitaria che in base alle tue aspettative e obiettivi sarà orientata all’aumento dei like o alle conversioni sul tuo sito web. In base alla natura della tua azienda verranno poi decise le tipologie di contenuti, cioè le foto, i testi o addirittura i video.

Monitoraggio

Nel caso dei brand, il monitoraggio della pagina, le statistiche di conversioni e il tasso di coinvolgimento (engagement) sono fondamentali da monitorare in maniera costante. Questo ti permette di intervenire nel caso in cui vuoi migliorare alcuni aspetti della tua comunicazione o puntare su altri aspetti o servizi. Allo stesso tempo il monitoraggio è essenziale nel momento in cui decidi di offrire un minimo di servizio di supporto clienti sui social, trend sempre più in voga, che comporta la risposta agli utenti nel giro di pochi minuti…se non vuoi che si rivolgano alla concorrenza.

Sei ancora sicuro di voler fare Social Media Marketing?

Scusa, ti abbiamo spaventato? Così tanto per rassicurarti allora possiamo trovare un compromesso, qualche gattino lo pubblichiamo…ma ti facciamo anche vendere. Ci stai?

https://sedweb.it/wp-content/themes/salient/css/fonts/svg/arrows_slim_left.svg

Tutti i Servizi

https://sedweb.it/wp-content/themes/salient/css/fonts/svg/arrows_slim_right.svg

Portfolio